CFF Continuous fiber fabrication

Fibre continue di rinforzo


Applicazioni comuni

Produzione di parti operative, studi di caratteristiche meccaniche, prototipi funzionali.


Tecnica

Estrusione e deposizione di fibre continue di rinforzo in una matrice polimerica di nylon.


Materiali

Kevlar
Fibra di carbonio
Fibra di vetro
Scheda Materiali


Download Linee Guida

Linee Guida


Descrizione tecnica

Continuous fiber fabrication è un termine coniato per descrivere la stampa di materiali compositi con un rinforzo composto da fibre continue. Questa tecnologia prevede macchine composte da due estrusori: il primo si comporta come un normale estrusore a filamento depositando uno strato di materiale plastico, andando a comporre lo strato esterno del pezzo e le parti di matrice, mentre il secondo deposita un filamento continuo di rinforzo che può essere di fibra di carbonio, di kevlar o di fibra di vetro. In questo modo è possibile ottenere parti rinforzate ad hoc con caratteristiche meccaniche paragonabili a pezzi lavorati a macchina in metallo. Vi sono due diverse modalità di deposizione delle fibre di rinforzo:
  • Isotropica: le fibre vengono depositate in diverse direzioni, ottenendo un comportamento simile lungo le due dimensioni del piano
  • Concentrica: le fibre vengono depositate e disposte in modo da creare delle shell di rinforzo intorno a pareti interne ed esterne e fori interni.

Ottimizzazione dei costi e dei materiali. Perché scegliere la stampa 3D?