Resine per Stereolitografia

Diversi materiali, uno per ogni uso:

Resina trasparente, Resina resistente al calore e Resina flessibile

Materiale:

Resina trasparente per
stereolitografia


Applicazioni comuni

Prototipi di lenti, di elementi per l'illuminazione, di parti trasparenti.


Caratteristiche

Qualità ottica di trasparenza.
Ottima finitura superficiale.
Resina non flessibile.


Descrizione

La resina trasparente può essere levigata fino ad una quasi totale trasparenza ottica. È quindi ideale per lavori su lenti e luci o quando è necessario mostrare le caratteristiche interne delle parti stampate.

Materiale:

Resina resistente al calore per stereolitografia


Applicazioni comuni

Modelli per test ambientali, carcasse, prototipazione di stampi e master per fusione a cera persa.


Caratteristiche

Resistenza al calore.



Descrizione

La Resina per le alte temperature ha una Temperatura di flessione a calore di circa 290°C. È adatta alla produzione di prototipi di piccoli stampi, per fusione a cera persa e per parti sottoposte a costanti flussi d'aria calda.

Materiale:

Resina flessibile per
stereolitografia


Applicazioni comuni

Prototipi di: suole di scarpe, guaine, articoli sportivi, confezioni, impugnature.


Caratteristiche

Flessibilità.
Mantenimento della forma.
Simulazione di materiali morbidi.


Descrizione

La Resina Flessibile simula una gomma, viene usata per parti con la capacità di piegarsi e comprimersi.


Per stampare in resina la tecnologia idonea è la Stereolitografia.

Guarda gli altri materiali