La stampa 3D per il ciclismo | Elmec e Fundacion Contador siglano partnership

Fundación Alberto Contador ed Elmec Informatica siglano una partnership tecnologica per accelerare l’innovazione nel ciclismo.

L'azienda informatica italiana e le tre squadre sportive legate alla Fondazione Alberto Contador, con la Kometa Cycling Team Continental guidata dal campione di ciclismo Ivan Basso, annunciano una partnership tecnologica per tutto il 2019 caratterizzata da sperimentazioni innovative sulla bicicletta e nuovi strumenti di digital per le aziende.

La cooperazione tra l’azienda e il team ciclistico si declina appunto in due aree: ricerca e sviluppo di nuove tecnologie per lo sport e sicurezza e privacy in ambito medico sportivo.
Il primo progetto pilota sarà uno studio per la personalizzazione del manubrio, ottenibile solo attraverso la tecnologia additiva della stampa 3D professionale, realizzato esclusivamente in team con gli ingegneri di Elmec e sulle specifiche esigenze del team, per un maggior controllo ed efficacia.

Il secondo riguarda invece l’implementazione di una piattaforma per la gestione e la condivisione sicura di tutti dati, anche di quelli più sensibili come le informazioni sanitarie degli atleti. Informazioni che, soprattutto alla luce del nuovo regolamento europeo per la protezione dei dati, devono essere conservate in ambienti tracciabili, certificati e sicuri.

Metterci a disposizione di una formazione sportiva, giovane e innovativa come quella della Fundación Contador ci rende orgogliosi e poter collaborare insieme a soluzioni tecnologiche che migliorino l’esperienza dello sport e del team è per noi il modo migliore di fare squadra al di là dei loghi sulla maglia.

Cora Scandroglio, Marketing Manager di Elmec Informatica